Qual è la differenza tra l’assicurazione sanitaria internazionale e l'assicurazione di viaggio?

Sia che siate un turista sul punto di partire per un’agognata pausa o che siate un espatriato che sta per trasferirsi all'estero a lungo termine per motivi lavorativi o personali, è necessario che facciate dei preparativi per sapere come verrete curati qualora aveste bisogno di cure mediche. In questo articolo mettiamo in evidenza una serie di importanti differenze tra l'assicurazione di viaggio e l’assicurazione sanitaria internazionale e suggeriamo alcune considerazioni fondamentali da farsi prima di trasferirsi o di viaggiare all'estero.

By Allianz Worldwide Care | 06 01, 2017

Allianz Care - l’assicurazione sanitaria internazionale

La differenza tra l’assicurazione di viaggio e l‘assicurazione sanitaria internazionale è fonte di confusione per molti. Anche se entrambe sono destinate a persone che trascorreranno un periodo di tempo all'estero, il livello di copertura e lo scopo di ciascun programma sono significativamente differenti. Non capire la differenza potrebbe farvi trovare in una situazione difficile una volta all'estero.

L’assicurazione sanitaria internazionale è progettata per offrire un ampio livello di copertura sanitaria a coloro i quali stanno lasciando il proprio Paese d'origine per un periodo prolungato di tempo. L'assicurazione di viaggio, invece, ha lo scopo di offrire copertura sanitaria per i trattamenti di emergenza mentre ci si trova in un altro Paese per un breve periodo di tempo.

Che cos’è l'assicurazione di viaggio?

L'assicurazione di viaggio è stata progettata per offrire copertura per i viaggi di durata limitata. Essa è destinata ai turisti ed ai viaggi all'estero di breve durata, ed offre protezione contro i rischi connessi ai viaggi, quali:

  • cancellazioni;
  • perdita dei bagagli;
  • perdita degli oggetti personali;
  • trattamenti medici di emergenza.

In molti credono che l'assicurazione di viaggio standard fornirà una copertura adeguata una volta giunti in un Paese straniero, ma non sono a conoscenza delle limitazioni di tale prodotto.

Per quanto riguarda la copertura medica, l'assicurazione di viaggio è destinata a fornire copertura per le cure mediche di emergenza a breve termine, all'interno della specifica zona di copertura selezionata. Lo scopo di tali cure è quello di permettere al paziente di stare abbastanza bene da poter tornare a casa.

Qualora fossero necessarie, l'assicurazione di viaggio non coprirà le cure mediche a lungo termine. In questo caso si dovrà normalmente fare rientro al proprio Paese per continuare il trattamento, non appena in grado di farlo dal punto di vista medico. La copertura cessa una volta rientrati nel proprio Paese di residenza.

Qual è l'assicurazione sanitaria internazionale?

L’assicurazione sanitaria internazionale è progettata per coloro i quali vivono o lavorano all'estero per un periodo prolungato di tempo. Copre sia le emergenze mediche che le cure sanitarie di routine, e consente agli espatriati flessibilità per quanto riguarda la scelta della struttura medica e del trattamento, con la possibilità di sottoporsi al trattamento in qualsiasi luogo all'interno della propria regione di copertura.

È necessaria un’assicurazione sanitaria internazionale qualora ci si trasferisca o si abbia una casa all'estero e si desideri una copertura medica completa, sia nel proprio Paese d'origine che negli altri Paesi in cui si trascorre regolarmente del tempo.

Quando ci si trova in un Paese di cui non si ha familiarità con il sistema sanitario e di cui non si parla la lingua e si verifica un’emergenza medica, o anche solo si ha bisogno di cure mediche di routine, la copertura assicurativa sanitaria internazionale garantisce l’ottenimento delle cure mediche necessarie.

La copertura assicurativa sanitaria internazionale varia a seconda dei programmi selezionati, ma spesso include:

  • le degenze in ospedale;
  • i check-up di routine;
  • la copertura delle condizioni preesistenti;
  • la copertura delle condizioni croniche;
  • una rete di fornitori di servizi sanitari.

I nostri programmi standard sono modulari, in modo tale da consentirvi di scegliere la combinazione di copertura che meglio si adatta a voi ed alle vostre esigenze familiari. In aggiunta al Programma principale, le opzioni includono:

La natura flessibile di questi programmi consente di personalizzarli per soddisfare le vostre specifiche esigenze, rendendo così finanziariamente più accessibile la giusta combinazione di copertura per voi e la vostra famiglia. Le franchigie per il Programma principale ed il Programma fuori ricovero offrono l'opportunità di ridurre i premi. Lo stesso dicasi per la scelta della regione di copertura: ad esempio, scegliendo la regione “Mondo intero (Stati Uniti esclusi)” invece di “Mondo intero”, è possibile alterare in modo significativo il premio.

In quanto espatriati, potreste essere tentati di cercare di mantenere bassi i costi, optando per affidarvi alla sanità locale quando vi trovate all'estero. Tuttavia, qualora vi ammalaste, potreste rendervi conto che le opzioni sanitarie locali non soddisfano le vostre esigenze.

A seconda di vi trasferite e dalle vostre circostanze personali, potreste non avere diritto all’assistenza sanitaria gratuita o sovvenzionata. Senza un programma sanitario per espatriati potreste incorrere in spese mediche costose.

Prima di avventurarvi all'estero, è importante che valutiate le opzioni disponibili e che vi assicuriate di avere un'adeguata assicurazione sanitaria su cui poter contare. Avere una copertura idonea alle vostre necessità vi darà la sicurezza di sapere che le esigenze mediche sia vostre che della vostra famiglia saranno coperte.