Il Sistema Sanitario Nazionale in Inghilterra

Se vi state trasferendo in Inghilterra per lavorare nell’hub finanziario globale che è Londra, o in una delle tante altre grandi città in tutto il Paese, c'è molto da affrontare per quanto riguarda il sistema sanitario.

By Allianz Care | 04 24, 2018

Allianz Care - Il Sistema Sanitario Nazionale in Inghilterra

Vogliamo aiutarvi a comprendere la differenza tra l'assistenza sanitaria pubblica e privata in Inghilterra, come avere accesso ad esse e l'impatto che la Brexit potrebbe avere.

 

Il Sistema Sanitario Nazionale in Inghilterra

La sanità pubblica in Inghilterra viene gestita dal Servizio Sanitario Nazionale (NHS). L’NHS fornisce tutti i livelli di assistenza sanitaria, dalla salute pubblica alle cure ospedaliere. La maggior parte dei servizi ricevuti tramite l’NHS sono gratuiti, con alcune rilevanti eccezioni quali:

  • le prescrizioni;
  • l’optometria;
  • i dentisti.

Nel 2014, il Fondo del Commonwealth ha dichiarato che l'NHS in Inghilterra è il più importante Sistema Sanitario Pubblico rispetto ad altri 10 Paesi europei e nordamericani. Se siete cittadini di uno Stato membro europeo, potete avere accesso alle cure gratuite tramite l’NHS se vivete in Inghilterra con un visto o un permesso di soggiorno validi.

Cittadini non europei

Se non siete un cittadino dell'Unione Europea avrete il diritto di accedere gratuitamente al NHS solo una volta che avrete uno status di immigrazione che consente "la permanenza a tempo indeterminato". Ciò significa che avete il permesso di rimanere in Inghilterra per tutto il tempo che desiderate.

Se siete in trasferta in Gran Bretagna per meno di 6 mesi, vi potrebbero essere addebitati i costi per i servizi dell’NHS, a meno che non sia prevista un'esenzione. Se vi state trasferendo nel Regno Unito per più di 6 mesi ma non soddisfate i requisiti per essere considerati residenti, vi verrà addebitato un supplemento sanitario per l'immigrazione di:

 

•           150 sterline all'anno a persona per gli studenti e per ciascuno dei loro familiari a carico;

•           200 sterline all'anno per persona per tutti gli altri. 

Pagherete quando farete domanda per il vostro visto. Una volta pagata tale tariffa, potrete utilizzare gratuitamente i servizi dell’NHS. Tuttavia, pagare il supplemento non significa che è possibile evitare liste di attesa o ricevere le cure più velocemente, esso consente solo di avere accesso all’NHS. Le vostre esigenze saranno valutate e, di nuovo, potreste essere aggiunti ad una lista di attesa per ricevere cure in un ospedale. 

Accesso alla sanità pubblica in Inghilterra

La prima cosa che dovete fare per avere accesso alle cure mediche in Inghilterra è registrarvi con un medico di famiglia, conosciuto come medico generico (GP). Avete il diritto di scegliere il medico generico che meglio si adatta alle vostre esigenze. Un medico generico può rifiutarvi se: 

•           non ha la possibilità di accettare nuovi pazienti;

•           vivete al di fuori del loro bacino idrografico. 

Tuttavia non possono rifiutarsi di registrarvi per motivi discriminatori quali la razza, la religione o una condizione medica esistente. L’NHS copre tutte le visite mediche e l'assistenza sanitaria di routine. Se necessario, il vostro medico curante vi prescriverà delle cure in ospedale. Se la vostra condizione non è urgente, potreste essere inseriti in una lista di attesa. 

Sanità privata in Inghilterra

L'assistenza sanitaria privata è disponibile anche in Inghilterra. Gli espatriati che hanno un'assicurazione sanitaria internazionale possono avere accesso alla copertura sanitaria privata se le cure in regime ospedaliero sono necessarie.

In quanto paziente privato in Inghilterra ci si può aspettare: 

•           di evitare le liste di attesa per l’NHS;

•           una data di ammissione garantita;

•           di essere curati da un chirurgo specializzato;

•           strutture di prima categoria;

•           cure presso una gamma di ospedali privati;

•           il rimpatrio nel vostro Paese qualora dovesse essere necessario. 

Per questi motivi vale la pena considerare l'assicurazione sanitaria internazionale durante un periodo di lavoro in Inghilterra. 

L'impatto della Brexit

Non è ancora chiaro quale sarà l'impatto della Brexit in materia di assistenza sanitaria per gli espatriati. È possibile che tutti gli espatriati in Inghilterra vengano trattati allo stesso modo quando si tratta di accedere all’NHS, siano essi provenienti da Paesi dell'UE o meno. Nei prossimi mesi e anni, si avrà maggiore chiarezza e prospettiva sulla realtà della Brexit. 

Se desiderate saperne di più sull'assistenza sanitaria privata in Inghilterra contattateci, saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande.