Allianz Worldwide Care lancia “Allianz Corporate Assistance”

Una gamma di nuovi servizi che riducono i rischi sanitari per gli espatriati e le persone che viaggiano per lavoro

Di Allianz Worldwide Care | 22 dicembre, 2014

Allianz Care - Corporate

Allianz Worldwide Care, compagnia di assicurazioni internazionali che opera nei rami sanitario e vita, ha lanciato oggi “Allianz Corporate Assistance”, ovvero un programma di servizi di assistenza per multinazionali, ideato per i loro dipendenti che viaggiano o vivono all’estero per lavoro. Particolarmente i dipendenti di aziende multinazionali che operano nei settori minerario, petrolifero e del gas, spesso devono andare a lavorare in luoghi remoti dove accedere ai servizi più basilari a volte può essere difficile. Per questi dipendenti, i rischi di salute e sicurezza possono essere elevati, dal momento che spesso l'assistenza medica locale è limitata o inesistente.

Ron Buchan, Amministratore delegato di Allianz Worldwide Care ha dichiarato: "L'introduzione del programma “Allianz Corporate Assistance” rappresenta per Allianz Worldwide Care un'evoluzione naturale del pacchetto di servizi che attualmente offre. Molti dei nostri clienti aziendali operano nei settori minerario, edilizio, petrolifero e del gas, per cui hanno la necessità di insediare le proprie attività nelle aree, spesso inospitali, in cui si trovano le opportunità o le risorse naturali che interessano i loro affari. I nostri clienti vogliono assicurarsi di garantire un'assistenza medica e un supporto adeguati per i propri professionisti".

Allianz Worldwide Care dispone già di medici che collaborano con la compagnia da ogni parte del mondo e di una Helpline multilingue disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7; è pertanto ben posizionata per estendere i propri servizi di assistenza in modo da aiutare i clienti a superare le difficoltà che possono incontrare e a ridurre i rischi sanitari in luoghi remoti. Ad esempio, quando l'assistenza medica non è prontamente disponibile, Allianz Worldwide Care può creare strutture mobili o fisse di pronto soccorso, cosí come cliniche o centri medici dotati di apparecchiature e forniture mediche all'avanguardia".

Il programma “Allianz Corporate Assistance” include i seguenti servizi:

  • insediamento di (o dotazione di personale per) strutture di pronto soccorso o cliniche in luoghi remoti;
  • telemedicina (ovvero prestazione di servizi di assistenza sanitaria a distanza);
  • informazioni generali sui fornitori di assistenza medica e sanitaria;
  • servizi di evacuazione medica e/o rimpatrio sanitario;
  • gestione dei casi di ricovero ospedaliero o di trattamenti fuori ricovero;
  • spedizione dei medicinali prescritti quando non siano disponibili in loco;
  • servizi di secondo parere medico;
  • salute e benessere sul luogo di lavoro;
  • check-up della salute.

Il programma “Allianz Corporate Assistance” sarà disponibile dal 1°gennaio 2015 e e verrà offerto in formato modulare, per la comodità dei clienti: ovvero, sarà disponibile un pacchetto basico di servizi di assistenza medica al quale le aziende potranno integrare altri moduli scegliendo da un elenco di servizi aggiuntivi, in modo da creare il pacchetto che più riflette le loro esigenze. Alcuni servizi quali l'insediamento di cliniche in zone remote e i servizi di telemedicina, che per loro natura devono essere personalizzati sulla base delle esigenze di ciascun cliente, possono essere acquistati singolarmente, indipendentemente dal fatto che il cliente abbia scelto o meno il pacchetto di base.

I nuovi servizi possono essere acquistati da qualsiasi azienda, anche nel caso in cui questa non disponga già una di una polizza vita e di una polizza sanitaria di Allianz Worldwide Care.



Editori e giornalisti che volessero essere aggiunti nella lista di distribuzione delle notizie di Allianz Worldwide Care, possono contattare la compagnia scrivendo al seguente indirizzo e-mail: marketing@allianzworldwidecare.com.