Assicurazione internazionale sulla vita per dipendenti

Assicurazione vita

Nella sfortunata eventualità della morte di un dipendente, l’assicurazione vita offre protezione finanziaria e sicurezza alla sua famiglia.
La rendita può corrispondere a un saldo fisso pre-pattuito o ad una percentuale dello stipendio lordo annuo del dipendente deceduto. È anche possibile sottoscrivere unitamente all’assicurazione vita la copertura per morte e mutilazione accidentale e quella per malattia terminale. L’assicurazione della morte accidentale garantisce una rendita pagata una tantum ai familiari a carico nell’eventualità della morte del dipendente a causa di un incidente, mentre l’assicurazione della mutilazione accidentale garantisce una rendita pagata una tantum al dipendente nell’eventualità della perdita di un arto/della funzionalità di un arto a causa di un incidente. La somma della rendita corrisponde ad una percentuale dello stipendio lordo annuo del dipendente.
Queste prestazioni possono essere comprate insieme oppure separatamente, in aggiunta all’assicurazione vita.

Allianz Care - organisations-life-disability-teaser-large-01

Assicurazione dell’invalidità

Questa copertura offre una maggiore sicurezza finanziaria ai dipendenti che non siano più in grado di svolgere le mansioni previste dalla propria occupazione a cause di un incidente o di una malattia. Le compagnie hanno la possibilità di scegliere tra la copertura dell’invalidità a breve e a lungo termine, oppure temporanea o permanente:  

  • Assicurazione dell’invalidità a breve termine: garantisce una rendita al dipendente assicurato, quando questi non sia in grado di svolgere la propria professione in conseguenza di un infortunio o una malattia per un periodo massimo di 24 mesi.
  • Assicurazione dell’invalidità a lungo termine: garantisce una rendita al dipendente assicurato, quando questi non sia in grado di svolgere un’attività remunerata che sia ragionevolmente al livello dei propri studi, delle proprie competenze e della propria esperienza in conseguenza di un infortunio o una malattia, fino a quando l’assicurato compie 65 anni.
  • Assicurazione dell’invalidità temporanea: è simile a quella dell’invalidità a breve termine ma la rendita viene pagata per un massimo di 12 mesi, con periodi di aspettativa più brevi. 
  • Assicurazione dell’invalidità permanente: garantisce una rendita pagata una tantum al dipendente assicurato che diventi permanentemente invalido a causa di un incidente o di una malattia.

Allianz Care - organisations-life-disability-teaser-large-02