Conoscere la compagnia assicurativa

Si elencano di seguito una serie di domande che i broker o i clienti aziendali dovrebbero porre ad una compagnia fornitrice di assicurazioni sanitarie internazionali, con il fine di comprendere se la soluzione assicurativa offerta soddisfa al meglio le esigenze dell’azienda cliente. La lista di domande può essere proposta alla compagnia assicurativa, la quale può compilare le risposte e rinviarle al broker o all’azienda. Potrebbe inoltre essere utile richiedere alla compagnia assicurativa la compilazione di un Accordo di riservatezza

Profilo della compagnia assicurativa

  1. Descrivere la demografia della compagnia (es.: ubicazione degli uffici operativi, portata geografica delle operazioni, ecc.).
  2. Esporre i dati relativi alle attività commerciali della compagnia e alla struttura amministrativa (es.: proprietari e investitori o azionisti più importanti, società madri o associate, affiliate e sussidiarie, procedimenti e struttura di gestione, ecc.).
  3. In quali settori e sottosettori del mercato assicurativo si collocano le attività commerciali della compagnia?
  4. In quali settori e sottosettori del mercato assicurativo si specializzano le attività commerciali della compagnia?
  5. Quali sono i gruppi o società industriali di cui la compagnia è membro?
  6. La compagnia assicurativa ha mai intrattenuto relazioni commerciali con NOME DELLA COMPAGNIA/GRUPPO? In caso di risposta affermativa, fornire maggiori informazioni (es.: data e luogo della relazione commerciale, unità operativa coinvolta, nome e dati della persona di contatto, ecc.).
  7. Quali sono i maggiori competitori della compagnia nel campo delle assicurazioni sanitarie internazionali?

Personale da contattare nella compagnia

  1. Quale persona, nella compagnia assicurativa, potrà essere considerata il principale punto di contatto per qualsiasi tipo di comunicazione durante il processo RFP o di richiesta informazioni?
  2. In quali date la persona o persone di contatto indicate sopra non saranno disponibili (ad esempio perché in ferie)?

Informazioni finanziarie

  1. Fornire un’analisi in percentuali del fatturato proveniente dalle attività inerenti alle assicurazioni sanitarie internazionali, considerate nel contesto delle altre attività sviluppate dalla compagnia.
  2. Che procedimenti vengono seguiti, e quali norme vengono rispettate per garantire che fondi sufficienti ed adeguati vengano messi a disposizione per i rimborsi di spese mediche?
  3. La compagnia assicurativa possiede un rating assegnato da Standard & Poor’s o da un altro organo equivalente? In caso di risposta affermativa, indicare il rating assegnato alla compagnia.
  4. Quale frequenza di pagamento dei premi assicurativi la compagnia propone e preferisce (es.: frequenza trimestrale, mensile, annuale)?

Sicurezza sul lavoro

  1. Quale politica la compagnia adotta in riferimento alla sicurezza sul lavoro?
  2. Quali misure antisinistri mette in pratica la compagnia?
  3. Quali risorse e misure di sicurezza vengono impiegate per proteggere i dati sensibili dei clienti?

Clienti della compagnia

  1. In media, a quante persone la compagnia fornisce copertura sanitaria internazionale?
  2. In quale area geografica risiedono gli assicurati della compagnia?
  3. Indicare alcuni clienti aziendali della compagnia assicurativa. Fornire dati specifici (es.: da quanti anni i clienti indicati sono legati da relazioni commerciali con la compagnia, quante persone assicurate comprende la polizza di ciascun cliente aziendale, per quali aree geografiche è valida, qual è il livello della copertura, ecc.).
  4. Allegare le referenze fornite da almeno tre dei clienti aziendali indicati sopra, i quali sia possibile contattare per ricevere commenti in merito al servizio loro fornito dalla compagnia assicurativa. L’azienda si impegna a non contattare detti clienti aziendali senza il consenso della compagnia assicurativa.

Prodotti e regioni di copertura

  1. La compagnia assicurativa è in grado di fornire copertura per dipendenti aziendali di terza nazionalità* e per dipendenti originari del posto (sempre che la legislazione locale lo permetta), oltre che ad espatriati?
  2. Esistono limiti relativi alla durata della copertura nei casi in cui il dipendente sia legato all’azienda cliente da un contratto di lavoro temporale?
  3. La compagnia assicurativa copre i dipendenti dell’azienda cliente durante i viaggi di lavoro di breve durata?
  4. La compagnia è in grado di offrire programmi di continuazione della copertura per gli assicurati che abbandonano una polizza di gruppo? Fornire dettagli.
  5. La compagnia è in grado di offrire due tipi opposti di copertura con uno stesso programma, ossia è in grado di supportare esigenze diverse in riferimento a prestazioni e servizi? * Se una compagnia con sede in Germania assume un dipendente di nazionalità britannica e lo manda a lavorare in Cina, il dipendente in questione viene classificato come collaboratore di terza nazionalità.

Capacità, servizi e indicatori di livello di servizio

  1. Su base giornaliera o settimanale: a. che tipo di servizi offre la compagnia? b. in che modo li offre ai clienti? c. in che modo i clienti ottengono accesso ai servizi offerti? Fornire esempi esplicativi.
  2. Che tipo di servizi a valore aggiunto e USP offre la compagnia assicurativa? In che modo tali servizi a valore aggiunto e USP possono beneficiare NOME DELL’AZIENDA?
  3. Descrivere il sistema di valutazione, le categorie, le capacità, le qualifiche professionali del personale della compagnia in merito a quanto concerne le attività di assistenza per i gruppi aziendali assicurati da una polizza sanitaria.
  4. Quale livello e tipo di personale si occuperebbe di NOME DELL’AZIENDA?
  5. Secondo che tipo di organizzazione il personale si occuperebbe dell’account di NOME DELL’AZIENDA?
  6. La compagnia utilizza procedimenti di controllo qualità formalmente documentati?  Fornire esempi esplicativi per illustrare che tipo di indicatori di livello del servizio la compagnia utilizza nelle relazioni commerciali con i propri clienti più importanti.

Partnership

  1. Con che tipo di aziende la compagnia assicurativa ha istituito relazioni di partnership, subcontratto commerciale o joint venture, perché la copertura assicurativa sanitaria internazionale offerta abbia l’estensione attuale?
  2. Indicare il nome dell’azienda alla quale la compagnia assicurativa è legata da una partnership, il tipo di partnership (es.: equity partner, contratto, ecc.), l’estensione dei servizi offerti attraverso l’azienda partner e il luogo in cui questi vengono offerti ai clienti

Processo di rimborso

  1. Indicare il procedimento utilizzato dalla compagnia per i rimborsi di spese mediche in caso di:

    a.trattamenti in regime di ricovero ospedaliero;
    b. trattamenti fuori ricovero;
    c. trattamenti di emergenza.

    Allegare, a titolo illustrativo, copie dei vari moduli di richiesta di rimborso eventualmente in uso.

  2. In merito ai sinistri, che tipo di gestione, assistenza e rendicontazione la compagnia è in grado di fornire: a. all’azienda cliente? b. ai singoli assicurati della polizza di gruppo?
  3. La compagnia è in grado di effettuare rimborsi in varie valute? Indicare quali sono le eccezioni.
  4. Come vengono informati gli assicurati dell’avvenuto pagamento del rimborso, e in quanto tempo vengono di solito effettuati i rimborsi?
  5. Che metodo di pagamento dei rimborsi preferisce e propone la compagnia?
  6. Come vengono gestite, da parte della compagnia assicurativa, le fatture dei medici per i rimborsi ai clienti? Per esempio, è sempre necessario presentare un modulo di richiesta di rimborso? È possibile presentare le richieste di rimborso online?

Implementazione e assistenza

  1. Quali sono i tre maggiori punti di forza dell’attività della compagnia assicurativa nel fornire un servizio internazionale e completo per un cliente come NOME DELL’AZIENDA?
  2. Indicare in cosa consiste il processo di implementazione proposto dalla compagnia assicurativa e in quanto tempo questo si svilupperebbe e concluderebbe se l’azienda decidesse di stipulare il contratto. Fornire esempi sul modo in cui la compagnia assicurativa potrebbe garantire un passaggio semplice e veloce da una polizza di un'altra compagnia assicurativa ad una propria.
  3. Che cosa viene richiesto a NOME DELL’AZIENDA perché l’implementazione si sviluppi e si concluda nei tempi indicati sopra?
  4. In quali lingue è disponibile la documentazione di polizza? Attraverso quali modalità viene inviata agli assicurati?
  5. Qual è il metodo o strumento che la compagnia assicurativa preferisce per comunicare con gli assicurati della polizza di gruppo?
  6. Che tipo di esempi la compagnia assicurativa può addurre per illustrare i procedimenti che le permettono di garantire che la lista degli assicurati di un gruppo aziendale sia valida e aggiornata?
  7. Descrivere come la compagnia assicurativa procede nell’approccio con i clienti e nella risoluzione di problemi. Fornire alcuni esempi.
  8. Fornire alcuni esempi (se è possibile, citando alcune testimonianze) di episodi in cui la compagnia assicurativa è riuscita a superare le aspettative dei clienti attraverso approcci innovativi. 
  9. Descrivere che tipo di servizi di assistenza saranno giornalmente disponibili per gli assicurati e per l’azienda una volta conclusasi l’implementazione.

Tecnologia di gestione delle informazioni e servizi online

  1. Che tipo di sistemi e tecnologie informatiche usa attualmente la compagnia assicurativa?
  2. Che tipo di prestazioni tali sistemi informatici sono in grado di offrire ai clienti (es.: accesso ai dati di amministrazione della polizza, accesso rapido alle informazioni di gestione, visualizzazione online della situazione dei sinistri reclamati, link alla rete del cliente, ecc.)?
  3. In quante e quali lingue vengono proposti i servizi online?  La compagnia offre delle funzioni online che permettono all’azienda cliente di registrare da sola nuovi assicurati, o di cancellare assicurati dal registro della polizza di gruppo, senza doverlo richiedere alla compagnia?