Cose da sapere prima di partire: la salute mentale e la depressione da espatrio

Gli studi hanno dimostrato che gli espatriati possono correre maggiori rischi di problemi di salute mentale, che spesso si manifestano sotto forma di depressione da espatrio.

By Allianz Care | 05 30, 2018

Allianz Care - la salute mentale e la depressione da espatrio

Vivere all'estero è un'occasione fantastica per la propria crescita personale, per viaggiare ed acquisire conoscenze in un'altra cultura, ma può anche presentare una serie di sfide uniche. Gli studi hanno dimostrato che gli espatriati possono correre maggiori rischi di problemi di salute mentale, che spesso si manifestano sotto forma di depressione da espatrio.

Questo può essere il risultato della notevole quantità di stress e delle elevate aspettative imposte alle persone che si trasferiscono all'estero per vivere e lavorare. Se vi state trasferendo all'estero come espatriati ci sono cose che potete fare per prendersi cura della vostra salute mentale, prima di partire e quando arrivate nella vostra nuova destinazione. Possono aiutare a prevenire o a gestire i sentimenti depressivi mentre vi trovate in viaggio.

Avere abbastanza ore di sonno

Il sonno è essenziale per una buona salute mentale. La maggior parte degli adulti ha bisogno di una notte di sonno tra le 7 e 9 ore. Dormire meno ore di queste in maniera regolare può influenzare i livelli di energia, l'atteggiamento verso la vita e le emozioni.

Vale la pena notare che il rapporto tra depressione e sonno è complicato. Dormire in modo eccessivo è anch’esso un sintomo di depressione, quindi se state dormendo molto ma vi sentite affaticati per varie settimane, vale la pena parlarne con un professionista.

Non esagerare

Trasferirsi all'estero è eccitante. C'è così tanto che accade; c'è una nuova città da esplorare, persone da incontrare, un nuovo ruolo da affrontare ed attività interessanti a cui partecipare. A volte però può essere un po' troppo e sentimenti di ansia o stress possono presto manifestarsi. Fate quello che potete per prendervi cura di voi stessi mentre vi stabilite. Ritagliate del tempo per voi stessi durante la vostra settimana per rilassarvi e svagarvi.

Creare connessioni

Anche se è importante trovare un equilibrio, il sostegno sociale può aiutare a prevenire ed aiutare il recupero dalla depressione. In primo luogo, se avete una buona cerchia di amici correte un rischio minore di sviluppare la depressione.

Tuttavia, costruire nuove amicizie e mantenere i rapporti esistenti può essere difficile quando ci si sta trasferendo in un nuovo Paese e, possibilmente, fuso orario. Ci sono cose che potete fare per rimanere in contatto quando vivete da espatriati:

 

  • unirvi ad un gruppo sociale di espatriati nella vostra nuova ubicazione;
  • unirvi ad una squadra o ad un'attività nella vostra nuova città;
  • partecipare alle attività sociali con i nuovi colleghi;
  • rendere una priorità chiamare amici e familiari a casa.

 

Esercizio

Vari studi hanno dimostrato l’impatto positivo che l'esercizio fisico ha su tutte le forme di depressione, inclusa la depressione da espatrio. Aumentate il vostro battito cardiaco grazie ad esercizi cardiovascolari quali passeggiare, fare jogging o prendere parte ad una lezione di un hobby che vi piace. Tutto ciò può aiutare ad alleviare molti dei sintomi della depressione.

Limitare l'alcool

Anche se assumere alcune bevande alcoliche può inizialmente migliorare il vostro stato d'animo, entro alcune ore può farvi sentire peggio. L'alcol influenza la chimica del cervello e può farvi sentire più depressi il giorno successivo. Non è raro sentirsi ansiosi, nervosi e colpevoli il giorno dopo aver bevuto. È meglio limitare o evitare l'alcool se ci si sente giù di morale.

Ottenere aiuto professionale


La maggior parte delle persone non ha problemi a rivolgersi ad un medico per una gamba rotta. Con la depressione è solo una parte diversa del vostro corpo ad essere afflitta, tuttavia molte persone che soffrono di depressione non si sottopongono a cure. La grande notizia è che la depressione è spesso altamente curabile, quindi non c'è bisogno di lottare da soli. Parlate con il medico per ottenere l'aiuto necessario per iniziare a sentirti meglio. 

Assicuratevi che la vostra salute e la salute della vostra famiglia siano garantite mentre vivete e lavorate all'estero con un'assicurazione sanitaria per espatriati. Ottenete oggi un preventivo gratuito.